BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

SCENARIO/ Pelanda: al G20 il patto tra Usa e Cina che fa fuori l’Europa

obama_making-changeR375.jpg(Foto)

 

Oggi le élite cinesi sono di rimarchevole qualità e furbizia, ma si tratta di una dittatura intrinsecamente instabile. Senza democrazia il modello economico interno resta sbilanciato per difetto di redistribuzione di massa della ricchezza. La trasparenza finanziaria in una dittatura è una battuta di spirito. Far dipendere la stabilità monetaria globale e la nostra ricchezza nazionale dalla Cina è un atto di sorprendente imprudenza. Includere nel governo globale un regime nazionalsocialista - che mantiene i campi di concentramento (laogai) dove mensilmente muoiono di stenti migliaia di dissidenti - è una resa della civiltà democratica all’autoritarismo emergente. Senza democrazia il capitalismo torna selettivo ed instabile. Una Lega delle democrazie sarebbe stata forte abbastanza per incentivare le altre nazioni emergenti a diventare gradualmente democratiche.

Il G20 a dominio cinese non lo sarà perché non lo vorrà. Tutto perso, tra cui la rilevanza dell’Italia che nel G20 conterà nulla? Ovviamente no. Sarà sempre possibile entro il G20 costruire il club maggioritario delle democrazie. Ma Obama preferisce un G20 di contorno all’accordo G2 tra America e Cina. La seconda comprerà più debito americano e Obama potrà così accelerare la ripresa statunitense in tempo per usare il successo nelle elezioni presidenziali del 2012. In cambio Obama ha concesso alla Cina una configurazione G20 che la porta al centro del mondo. Per questo il G20 è solo la cornice di un G2 sino-americano che esclude gli europei. Per questo la priorità è bilanciarlo con un G2 euroamericano, costringendo Obama a farlo a costo di ricattarlo. Come ha fatto Pechino.

 

www.carlopelanda.com        

 

 

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
01/10/2009 - invasione cinese (alberto cremona)

Perefetto!Gli americani ci stanno vendendo a un regime criminale come quello cinese.Ecco spiegata anche la ripugnante invasione cinese dell'Italia:chi e perchè dà tutti questi visti ai cinesi e tollera che ce ne siano decine di migliaia clandestini che continuano ad arrivare?Ma i nostri padroni!

 
28/09/2009 - A pensar male.... (Roberto Alabiso)

Meno male che qualcuno capisce quanto sta accadendo. Ma l'Europa avrà la forza prima per chiedere, poi per ottenere, il G2. Sembrerebbe che lo scopo prefissato, gli Stati Uniti lo abbiano raggiunto. Per pensare sempre male, dice qualcuno che a farlo si sbaglia meno, non è che tutto era organizzato già prima della Lehman?