BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MALPENSA/ Formigoni: continua a crescere perché qui c’è mercato

Pubblicazione:martedì 29 settembre 2009

«Le parole del ministro Matteoli confermano quanto vado sostenendo da tempo: Malpensa (assieme a Orio al Serio) è uno dei pochi aeroporti al mondo che sta crescendo, nel momento in cui gli altri aeroporti vedono una diminuzione di almeno il 10%».

Lo sottolinea il presidente di Regione Lombardia, Roberto Formigoni, per il quale «il pratico monopolio di Alitalia/AirOne sulla tratta Milano-Roma non costituisce certo un vantaggio per i cittadini».

«Questo dimostra - aggiunge Formigoni - quanto abbiamo sempre sostenuto e cioè che il mercato italiano dei viaggiatori, sia per motivi di lavoro sia per turismo, si concentra nel Nord e in particolare in Lombardia e nei suoi scali».

«Abbiamo reagito all'abbandono di Malpensa da parte di Alitalia - prosegue Formigoni - e abbiamo rimesso in linea di crescita quell'aeroporto: +10% nel mercato internazionale, +3% nel mercato domestico, anche grazie a nuove compagnie europee e internazionali che hanno accettato di realizzare collegamenti internazionali e intercontinentali partendo dai nostri aeroporti. Ora occorre ulteriormente velocizzare il lavoro che il Governo sta già facendo per liberalizzare gli slot e sottoscrivere nuovi accordi bilaterali, per far crescere ulteriormente i nostri aeroporti e dare un servizio all'altezza ai nostri imprenditori e a tutti i cittadini lombardi che hanno bisogno di collegamenti diretti con tante destinazioni nel mondo».



© Riproduzione Riservata.