BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RYANAIR/ Ryanair si scusa con l’Enac. Il 23 gennaio non ci sarà lo stop dei voli

Pubblicazione:

Ryanair_AereoR375.jpg

RYANAIR - È finita la “guerra” tra Ryanair ed Enac e a vincere è stata quest’ultima. Ryanair si è infatti scusata e ripristinerà  tutti i voli, come riferito dal presidente dell'Enac Vito Riggio. Ryanair accetterà tutti i documenti rilasciati dalle autorità dello stato italiano e il 23 gennaio non fermerà i suoi voli nazionali.

Riggio ha spiegato che Ryanair si è scusata per l'uso della parola “sicurezza” che si riferiva al loro sistema operativo e non agli aeroporti italiani in cui «la sicurezza è ai massimi livelli in questo momento» ha sottolineato Riggio.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >