BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CRISI/ Ecco la Big Society che serve alle imprese

Pubblicazione:martedì 12 ottobre 2010

Operaio_Motore_MotoR400.jpg (Foto)

Alle nostre piccole imprese, che trovano forza nelle reti di capitale sociale che innervano in modo capillare la nostra società, deve essere offerta una prospettiva di sistema capace di identificare, e anche di finanziare tramite forme di partnership pubblico-privato, progetti di ampio respiro su filiere produttive in cui possa risaltare la nostra capacità innovativa e creativa pur rimanendo nell’ambito della tradizione e della cultura che ha generato il made in Italy. Delegando poi alle forme istituzionali più vicine al territorio il compito della concreta implementazione dei progetti.

 

Lo spirito di intrapresa dei nostri piccoli imprenditori non va ingabbiato in un mare di norme e regole, di lacci e laccioli. Ha invece bisogno di essere indirizzato verso un progetto di sistema che stimoli la creatività dei singoli. E questo è esattamente il compito di uno Stato moderno ed efficiente. Saprà la politica essere all’altezza? Gli avvenimenti degli ultimi mesi non sembrano particolarmente incoraggianti.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.