BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIULIO TREMONTI/ Gli obiettivi sul 2010 saranno centrati. E il nuovo patto di stabilità sarà favorevole per l’Italia

Giulio-TremontiR400.jpg (Foto)

 
Nessuna difesa a oltranza delle posizioni italiane, ha inoltre ribadito il titolare dell’Economia: «La nostra posizione non è di difesa dell'Italia. Se vuoi valutare la sostenibilità di un sistema devi guardare tutto e non solo una parte, quella delle finanze pubbliche», ha detto, chiarendo anche che, a proposito delle previsioni sulla pesa pensionistica, «posso confermare che le proiezioni sull'Italia sono assolutamente confortevoli, migliori di molti altri Paesi europei».

 

Leggi anche: CRISI/ Pelanda: a gennaio il boom Usa farà ripartire anche l'Italia


Leggi anche: FINANZA/ La "vendetta" della Germania colpirà anche l’Italia?, di M. Bottarelli

 

© Riproduzione Riservata.