BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FEDERALISMO FISCALE/ Ricolfi: i tre motivi per cui non funzionerà

senato1R400.jpg (Foto)

Quindi, «se il federalismo dovesse funzionare, per quell’epoca le imprese italiane saranno ormai fuori combattimento, stritolate dalla concorrenza internazionale». Il terzo motivo, infine: «manca l’infrastruttura conoscitiva e legislativa necessaria: i bilanci pubblici centrali e locali, nonostante l’ammirevole lavoro della Copaff e del suo presidente Luca Antonini, non sono a posto né sono aggiornati; le funzioni fondamentali di Regioni ed Enti locali non sono fissate; i metodi per calcolare costi standard e fabbisogni standard devono ancora essere definiti. In poche parole: i famosi «numeri», che da anni vengono giustamente invocati per parlare seriamente di federalismo fiscale, non ci sono, e non ci saranno per un bel po’».

© Riproduzione Riservata.