BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIAT/ Il boom di Chrysler farà cambiare strategia a Marchionne?

Pubblicazione:

Sergio Marchionne (Foto Imagoeconomica)  Sergio Marchionne (Foto Imagoeconomica)

Musica per le orecchie degli appassionati d’auto: se Marchionne riconosce che il successo di Chrysler deriva dai nuovi modelli, chissà cosa farà adesso in Fiat! Se lo deve essere chiesto anche Susanna Camusso, neosegretario generale della Cgil, che vorrebbe - ha detto - «chiedere a Marchionne se il tema critico non siano appunto i modelli della Fiat, che in Europa, tolta la 500, vende poco altro».

 

Un bel bigliettino da visita polemico, come un sindacalista d’altri tempi: né il falco Landini, né il mellifluo Bonanni, ma qualcuno con cui doversi confrontare sul serio. Forse perfino a Marchionne una dialettica severa farebbe bene.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.