BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INFLAZIONE/ A gennaio 2010 +0,1%. In aumento i prezzi per i servizi. A Trieste, Napoli e Aosta crescita sopra il 2%

Pubblicazione:

supermercato_vecchioR375.jpg

Nel mese di gennaio gli aumenti congiunturali più significativi sono stati rilevati per i capitoli Servizi sanitari e spese per la salute e Trasporti (+0,5% per entrambi), Altri beni e servizi (+0,4%) e Abitazione, acqua,elettricità e combustibili (+0,3%); variazioni nulle si sono registrate nei capitoli Prodotti alimentari e bevande analcoliche e Abbigliamento e calzature;

variazioni congiunturali negative si sono verificate nei capitoli Comunicazioni (-0,7%) e Ricreazione, spettacoli e cultura (-0,4%).

Nell’ambito delle 20 città capoluogo di regione, gli aumenti tendenziali più elevati dell’indice NIC si sono verificati nelle città di Trieste (+2,8%), Napoli (+2,6%) e Aosta (+2,4%); le variazioni più moderate hanno riguardato le città di Bologna e Bari (+0,6% per entrambe),

Potenza (+0,7%) e Milano (+0,8%). A Roma il dato è stato del +1%.

 

PER LEGGERE I DATI COMPLETI DELL’ISTAT SULL’INFLAZIONE A GENNAIO 2010 CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >