BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

FIAT/ Scajola: "Non ci saranno incentivi auto nel 2010"

FIAT - NO DI SCAJOLA AGLI INCENTIVI AUTO: «Credo sia opportuno quest'anno dare incentivi ad altri settori che hanno bisogno di essere spinti», ha detto il ministro Scajola    

Fiat_MarchionneR375.jpg(Foto)

INCENTIVI AUTO 2010 - IL NO DI SCAJOLA: «Gli incentivi del Governo si concentreranno quest'anno su settori diversi dall'auto, comparto che avrà aiuti che si limiteranno solo all'innovazione e alla ricerca». Con queste parole il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, da San Sebastian, fa chiarezza su una vicenda complicata che vede implicati la Fiat di Marchionne, il Governo, i lavoratori di Termini Imerese e i rivenditori di auto. Sugli incentivi auto 2010 era rimasto infatti un grosso punto di domanda fino a poco fa.
«Credo sia opportuno quest'anno dare incentivi ad altri settori che hanno bisogno di essere spinti», ha detto il ministro. L'incertezza rischiava di generare il blocco del mercato, sia per l’acquisto di auto nuove a GPL e metano, sia per la trasformazione di autoveicoli già immatricolati.