BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

TRADING/ Speculare sui movimenti delle valute

Euro_Monete_RotteR375.jpg(Foto)

 

Se invece decidessimo di vendere il cross EUR/USD, il broker venderebbe per noi 10.000 euro e comprerebbe il corrispondente in dollari e guadagneremmo da un deprezzamento dell’euro.

 

Andiamo ora a vedere il comportamento di questa valuta. Da inizio gennaio, per motivi sia di analisi macroeconomica che di analisi tecnica, quando il cross quotava 1.4400, ci eravamo espressi per vedere il cambio a 1.3700 entro fine febbraio.

 

L’obiettivo è stato raggiunto nei primi dieci giorni del mese scorso, ora ci aspettiamo di vedere il cross a 1.32 entro fine aprile (logicamente bisogna avere conferma dalle prossime notizie), logicamente nel breve periodo i movimenti sono di natura “tecnica”.

 

Vediamo che il grafico esprime un movimento fortemente ribassista anche se in questi ultimi giorni sta attraversando una fase laterale.

 

 

 

Stefano Gianti, CMC Markets (s.gianti@cmcmarkets.com)

 

 

Ilsussidiario.net non fornisce servizi di consulenza finanziaria, né quanto ivi pubblicato può in alcun modo costituire sollecitazione all'investimento rivolta al pubblico.
Le informazioni e gli articoli pubblicati hanno unicamente lo scopo di contribuire a una cultura complessiva sui mercati finanziari e di fornire materiali per una riflessione, senza nessuna diretta implicazione operativa. L'utilizzo dei dati e delle informazioni come supporto, diretto o indiretto, di scelte di operazioni di investimento rimane pertanto a completo rischio di chi opera.
© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
06/03/2010 - Forex (Gianni Grandi)

Il mercato delle valute negli ultimi anni attrae sempre più investitori, giusto affrontare con chiarezza il tema su come funzionano i cambi