BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STOP AI VOLI / Danni da 40 milioni di euro per le imprese lombarde a seguito dell’eruzione del vulcano islandese

Il vulcano islandese Il vulcano islandese

 

E’ quanto emerge da una stima dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza e dalla indagine “Vulcano e disagi per le imprese”, che ha coinvolto circa 500 aziende lombarde. Gli imprenditori lombardi che si sentono più danneggiati sono i bresciani: circa il 55% ha avuto degli effetti immediati causati da disagi provocati dalla nube del vulcano islandese, con danni stimati in più di 8 milioni di euro. Seguono i comaschi (49% e oltre 3 milioni di euro in danni economici) e dai varesotti (41,4% con quasi 3 milioni di euro di perdite). In Brianza e a Milano a lamentare disagi sono circa il 40% delle imprese (rispettivamente il 36,7% e 39,5%).
© Riproduzione Riservata.