BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIAT/ Gac e Volkswagen, gli alleati “ideali” per il piano di Marchionne

Pubblicazione:venerdì 23 aprile 2010

Marchionne_Mano_CuoreR375.jpg (Foto)

Negli ultimi quattro anni le cose che sono cambiate di più in Alfa Romeo sono gli amministratori delegati (quattro). L’attuale numero uno del Marchio, Harald Wester, ha già la responsabilità di Maserati e dello sviluppo prodotti di tutto il Gruppo e non può fare miracoli. Servirebbe almeno un modello capace di competere con la parte bassa della gamma Bmw o Audi, ma non c’è e non si vede neanche all’orizzonte.

 

Marchionne ha promesso di investire su Alfa, ma il rischio è quello di dover fare un’auto troppo diversa dalle altre del gruppo per poter rinverdire l’immagine corsaiola del marchio e di ritrovarsi un’auto che costa troppo oppure non produce guadagni. Un problema difficile che potrebbe però avere una soluzione traumatica, ma semplice. Le offerte per acquistare Alfa Romeo non mancano, a cominciare da quella del Gruppo Volkswagen. Sarebbe un peccato, ma non la fine del mondo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.