BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AUTO/ Come cambiano le politiche industriali in Europa, Asia e Stati Uniti

Pubblicazione:mercoledì 12 maggio 2010

Fiat_Catena_Montaggio3R375.jpg (Foto)

Il mondo dell’auto è indubbiamente in trasformazione. Lunedì 17 Maggio 2010 alle 17:00 si terrà al MIP Politecnico di Milano (Campus Bovisa, via Lambruschini 4C, aula 0.1) una tavola rotonda sul tema "Le politiche industriali per l'auto fra difesa dell'occupazione e spinta all'innovazione: Europa, Asia e Stati Uniti a confronto", organizzata dalla Rivista Economia e Politica industriale/ Journal of Industrial and Business Economics e da MIP in collaborazione con Banca IMI, Intesa Sanpaolo e Fiat Group Automobiles SpA.

 

La tavola rotonda si inserisce in una giornata dedicata all'automotive: il settore dell'auto, infatti, si trova ad attraversare una fase molto delicata, data dal sovrapporsi di numerose questioni competitive sulle quali l'attuale crisi economica ha innescato tensioni potenzialmente deflagranti. Nello stesso tempo l'industria automobilistica, e quella della componentistica a monte, mantiene un ruolo quantitativo e qualitativo importante e i paesi industrializzati.

 

Nella tavola rotonda si discuteranno gli effetti delle diverse strategie e politiche industriali alla luce del ruolo giocato dai governi, dalla cooperazione tra questi e dalle pressioni esercitate dalle imprese operanti nel sottore auto. Parteciperanno: Giovanni Balcet, Università degli Studi di Torino; Roberto Crapelli, Country Manager Italia di Roland Berger SpA; Takahiro Fujimoto, University of Tokyo; Susan Helper, Case Western Reserve University; Nevio Di Giusto, CEO Centro Ricerche Fiat e Elasis; Tommaso Paoli, Investment Banking - Advisory, Banca IMI. Chairman: Umberto Bertelè, Presidente MIP Politecnico di Milano.

La partecipazione è gratuita previa registrazione sul sito del Mip, www.mip.polimi.it



© Riproduzione Riservata.