BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

J’ACCUSE/ Le scatole cinesi che tengono l’Italia al buio

Pubblicazione:giovedì 10 giugno 2010

Foto Fotolia Foto Fotolia

E ancora, il vincolo esterno di un’immigrazione afro-asiatica in Europa e in Nordamerica, quasi sempre meritevole e laboriosa, che però per la sua storia fatalmente entra su mercati dove rompe gli equilibri e scompagina assetti sociali tutt’altro che immeritevoli, spesso finendo per essere accolta da una montante xenofobia.

 

Diciamo la verità, non è per niente facile vedere un bandolo in tutto queste scatole cinesi di sovranità delegata o limitata. Come se nessuno più comandasse, nessuno più contasse, tutti costretti da forze soverchianti messe in moto da noi stessi, le forze della speculazione e della grande finanza internazionale.

 

Se c’è una frontiera su cui combattere per il riscatto di un nuovo umanesimo del lavoro e dell’economia è questa. Ma non sarà affatto facile conquistarla, quanto meno non lo sembra oggi, che non si sa neppure da dove incominciare.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
10/06/2010 - "Le forze soverchianti" (Z sara)

"Come se nessuno più comandasse, nessuno più contasse, tutti costretti da forze soverchianti messe in moto da noi stessi, le forze della speculazione e della grande finanza internazionale." Comandano, comandano....ed hanno anche un nome: http://listverse.com/2007/08/27/top-10-secret-societies/ "Se c’è una frontiera su cui combattere per il riscatto di un nuovo umanesimo del lavoro e dell’economia è questa." Diventera' mai questa una priorita' anche per loro?

 
10/06/2010 - Schock Economy e Schock and awe (Daniele Prof Pauletto)

Stati a “sovranità limitata”, globalizzazzione spinta, perdita del potere poltico a favore dei mercati, crisi monetaria, fine del welfare, tagli spietati al pubblico, liberalizzazzioni allargate, “made in dignity”, onde immigratorie incontenibili e crescenti fenomeni xenofobi, "Come se nessuno più comandasse, nessuno più contasse, tutti costretti da forze soverchianti messe in moto da noi stessi, le forze della speculazione e della grande finanza internazionale" benvenuti nella Schock Economy ...