BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

FINESTRA PENSIONI / Marcegaglia: Favorevole a innalzare l’età pensionabile delle donne

  Le nuove finestre delle pensioni per le donne incassano l’ok di Emma Marcegaglia. La presidente di Confindustria, intervenendo a Pechino, si è detta favorevole a un innalzamento dell’età pensionabile per le lavoratrici.

Emma MarcegagliaEmma Marcegaglia

FINESTRA PENSIONI, SULLE DONNE L’OK DELLA MARCEGAGLIA – Le nuove finestre delle pensioni per le donne incassano l’ok di Emma Marcegaglia. La presidente di Confindustria, intervenendo a Pechino, si è detta favorevole a un innalzamento dell’età pensionabile per le lavoratrici. Sì quindi a nuove finestre per le pensioni, in quanto«il tema dell'innalzamento dell'età pensionabile delle donne è un tema vero che sta sul tappeto. Certamente ci vuole gradualità, ma non sono spaventata dal fatto che le donne vadano in pensione più tardi, sono d'accordo».

VITA PIU’ LUNGA - La Marcegaglia conferma così il parere favorevole degli industriali a rivedere le finestre sulle pensioni, innalzando l'età prevista per le donne. La nuove finestre per le pensioni delle donne nel pubblico impiego sono state richieste dall’Unione europea, che ha raccomandato all’Italia di anticiparle al 2012. E da Pechino, nell'ambito della missione imprenditoriale italiana in Cina (che ha come obiettivo l'aumento della presenza delle imprese italiane nel Paese asiatico), la Marcegaglia è dunque sull’ipotesi di riforma, sottolineando che ciò si deve fare «in un Paese come il nostro dove l'età di vita è più alta e quella delle donne ancora di più».