BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL SOLE 24 ORE/ Fondo banche: ok alla proposta di Profumo

Pubblicazione:

Profumo_OkR375.jpg

Riguardo l’entità e la costituzione di questo fondo, Onado non lo ritiene “di salvataggio”, perché vi sarebbero dei rendimenti per chi vi partecipa. E a costituirlo potrebbero essere per esempio le prime 20 banche europee. Raccogliendo 20 miliardi si potrebbero, secondo Onado, mettere attivare garanzie per mettere insieme circa 200 miliardi, una cifra sufficiente ad aiutare un numero ristretto di banche in crisi.

Certo, bisognerà che le autorità di vigilanza stabiliscano parametri certi per certificare che una banca si trova in crisi e ha quindi necessità di attingere al fondo, ma si eviterebbero più facilmente sospetti sull’esistenza di “banche zombie” sostenute da regolatori troppo indulgenti come avvenuto in Giappone negli anni Novanta. Non dimentichiamoci poi, che questo sarebbe un fondo privato e non finanziato dalla generalità del pubblico.

 

(www.ilsole24ore.com)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.