BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ISTAT/ Povertà: non è aumentata, grazie alla famiglia e alla cassa integrazione

Euro_Mani_PieneR375.jpg (Foto)

In ogni caso, se rispetto al 2008 la povertà non è aumentata in termini numerici, è aumentata, invece, in intensità. Secondo i dati diffusi dall'Istat, in Italia sono si contate 3,74 milioni di persone, il 5,2% dell´intera popolazione, in condizioni di povertà assoluta, cioè impossibilitati ad acquistare i beni e i servizi essenziali e necessari per uno standard di vita accettabile. La povertà relativa, invece, quella con una spesa inferiore alla soglia limite di 983 euro al mese, ha colpito 7,81 milioni di persone, il 13,1% dell´intera popolazione

© Riproduzione Riservata.