BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

MANOVRA/ 2. Il caos di Tremonti attira gli speculatori sull’Italia

Giulio Tremonti (Foto Imagoeconomica)Giulio Tremonti (Foto Imagoeconomica)

P.S. Per finire, una nota più leggera ma comunque esemplificativa dello stato di salute dell’Europa. Nel momento in cui spedisco questo articolo, ancora non si sa se saranno Spagna o Germania ad affrontare in finale l’Olanda ma, in caso si tratti della prima, preparatevi alla prospettiva di una nazionale potenzialmente campione del mondo composta in gran parte da giocatori di un club che per pagare gli stipendi di giocatori e staff è dovuto ricorrere in questi giorni a un prestito di 150 milioni di euro.

 

Già, il Barcellona che spende e spande è alle soglie del default. Anzi, della bancarotta, nonostante il presidente Sandro Rosell lo neghi al Financial Times. Anche per il calcio tossico dei debiti, sembra arrivata l’ora della verità. Saranno tanti i “too big too fail” a cadere, statene certi.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
08/07/2010 - A PROPOSITO (Pierluigi Piccinini)

..... and what about the "black thuesday" ? Pare inoltre che il temuto "stress test" bancario non sia poi così male.....

RISPOSTA:

Caro Piccinini, thuesday non esiste nella lingua inglese: o tuesday o thursday, scelga pure liberamente. Siccome immagino la sua fosse una battuta ironica rispetto all'errata previsione sui cali non registratisi martedì scorso nelle Borse europee, la invito - come ho fatto con altri lettori - a leggersi l'update del mio articolo di lunedì per comprenderne i motivi. Per quanto riguarda lo stress test, la invito ad attendere la mia rubrica di domani per sapere cosa ne penso. Sempre che la cosa la interessi. Cordialmente (Mauro Bottarelli)