BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL SOLE 24 ORE/ Il federalismo non sarà un rischio. Le entrate dei Comuni sono al sicuro

eurofettaR375_02ott08.jpg (Foto)

Per quanto riguarda, poi, alcune questioni di carattere squisitamente pratico inerenti gli affitti «la manovra – spiega l’autore del pezzo - è congegnata in due fasi, la prima delle quali diventa particolarmente attraente grazie alla cedolare secca sugli affitti». Si tratterebbe di una «scommessa storica che molti governi prima di ora avevano promesso o tentato di varare senza mai riuscire ad arrivare in porto». Significa che «viene confermato, per esempio, che la prima casa non sarà tassata dopo l'abolizione dell'Ici». Non solo. «Anche il fondo perequativo, che dovrebbe togliere ai ricchi per dare ai poveri, viene qui definito per la prima volta con una versione «sperimentale» di cinque anni»: questo consentirà «ai comuni di verificare che il gettito derivante dalla nuova fiscalità sostituisca i trasferimenti attuali senza traumi eccessivi».

© Riproduzione Riservata.