BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSA/ Indicazioni e analisi tecnica dei mercati al 27 settembre 2010

Pubblicazione:lunedì 27 settembre 2010

Orso_Toro_ManagerR375.jpg (Foto)

Settimana all’insegna dei condizionamenti derivati dai dati macroeconomici Usa. Le indicazioni giunte dal fronte occupazionale con la richiesta dei sussidi di disoccupazione aumentate a 465.000 unità nell’ultima settimana (le attese erano su una conferma delle 450.000 unità), la vendita di case esistenti in agosto è aumentata del 7,6% a 4,13 milioni di unità dopo essere diminuita del 27,2% nel mese precedente quando il dato si era attestato a 3,83 milioni di unità e il superindice (in rialzo dello 0,3% rispetto al +0,1% di luglio) che si sono rivelati migliori delle attese. Settimana conclusasi venerdì con uno strappo rialzista su tutti i principali mercati azionari.

 

S&P500

Dopo il ritracciamento dei primi giorni della settimana, è stata superata con decisione la resistenza statica a 1,130 punti, ci attendiamo adesso il superamento di un’altra importante soglia a 1,150, che ci farebbe considerare uno scenario di continuazione rialzista ponendoci così come primo obiettivo long 1,160 – 1,170(parte alta del canale rialzista). Tra gli oscillatori notiamo divergenza negativa MACD-PREZZI, e lo STOCASTICO che sta perdendo forza. Attenzione dunque che il trend positivo potrebbe continuare ma con probabili ritracciamenti man mano che vengono raggiunti gli obiettivi più vicini.

 

 

NASDAQ

Il listino tecnologico vede oramai a portata di mano i massimi di aprile 2010 in area 2.050 punti, il tutto viene sostenuto dalle medie mobili, da massimi e minimi crescenti (segnali evidenti di un trend rialzista), il MACD che nel medio periodo sostiene l’uptrend, mentre nel breve si sta indebolendo. Quindi è plausibile pensare che al raggiungimento di area 2050 potremmo vedere un ritracciamento naturale dei prezzi....stiamo a vedere.

 

 

Clicca il pulsante qui sotto per continuare a leggere l'articolo


  PAG. SUCC. >