BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

POSTE ITALIANE/ L'Antitrust critica il decreto per la liberalizzazione delle Poste

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

La preoccupazione dell’Antitrust è quella che il nuovo organismo, che «dovrà, in base al decreto, adottare i provvedimenti necessari a promuovere la concorrenza nei mercati postali», non riesca a garantire quell’accessibilità alla concorrenza in un settore da sempre nelle mani dello Stato.

La soluzione prevista dal governo non sarebbe inoltre in linea con le indicazioni in materia fornite dall’Unione Europea. A parere dell’authority, in definitiva, si è in presenza di una «mancata previsione di misure fondamentali per consentire la realizzazione di una concorrenza effettiva».

© Riproduzione Riservata.