BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINANZA/ 2. Dalle Torri gemelle a Mosca, così gli attentati "muovono" i mercati

Pubblicazione:mercoledì 26 gennaio 2011

Foto Ansa Foto Ansa

Inoltre, questo fondo è poco liquido, quindi costringe gli investitori a tenere sempre l’occhio bene aperto sullo spread tra denaro e lettera quando trattano. C’è, però, una nota potenzialmente irresistibile: le perdite per chi shorta un Etf simile possono essere infinite se questo continua a salire come ha fatto per tutto il 2010. Oggi, però, i motivi di tensione nel comparto crescono e questo combinato trasforma il Guggenheim nel bersaglio preferito di chi punta al crollo del settore aeronautico civile.

 

Inoltre, esistono milioni di azionisti su singoli titoli che rischiano di veder trasformato in carta straccia il loro investimento, mentre la grande speculazione gioca allo short selling puntando proprio su quei crolli. E se al prezzo del petrolio in aumento si unirà l’effetto terrore innescato dall’attentato di Mosca, saranno molte le azioni di linee aeree a conoscere la freccia rossa sui listini. Per qualcuno una sciagura, per qualcun’altro una vera fortuna. E il terrorismo globale lo sa.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.