BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FIAT/ Utili per 600 milioni. Marchionne: nulla di escluso sulle acquisizioni

Foto: Imagoeconomica Foto: Imagoeconomica

L’indebitamento netto industriale dovrà essere pari a di 1,5-1,8 miliardi di euro per Fiat e di 1,8-2,0 miliardi di euro per Fiat Industrial. A proposito della possibile acquisizione delle attività di M&A, invece, l’Ad del Lingotto, Sergio Marchionne, ha dichiarato: «Non sarebbe saggio da parte nostra provare a prevedere cosa succederà, l'unica cosa che so è che Fiat deve esserci», mentre su Cassino e Melfi «non si può prevedere cosa succederà nel 2011. Dipenderà dal rinnovo dei modelli», ha dichiarato». Marchionne, infine, ha ritenuto «prematuro» pensare di salire a breve al 51% di Chrysler.

© Riproduzione Riservata.