BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MUTUI/ In Italia i finanziamenti immobiliari più alti d’Europa

Pubblicazione:lunedì 3 gennaio 2011

Euro_Casa_EuriborR375.jpg (Foto)

IN ITALIA I MUTUI PIU’ ALTI - L’Italia è il Paese europeo dove contrarre un mutuo per acquistare una casa costa di più.


L’Italia vanta un triste primato: quello dei mutui più cari d’Europa. A denunciare la situazione è l’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) che imputa all’esosità degli interessi sui prestiti uno dei motivi della mancata ripresa del mercato immobiliare. L’Ance, prendendo in considerazione i tassi sui mutui applicati alle famiglie della Bce, ha calcolato che un finanziamento da 150mila euro, per una durata di 25 anni, costa in Itali 9mila euro in più, se sottoscritto a settembre, fino a 17mila se contratto ad agosto.

 

Tenendo in considerazione il primo dato, «è come se le famiglie italiane pagassero per dodici mesi in più rispetto a quelle europee», spiega l’Ance facendo presente che il comportamento degli istituti di credito non ha ragione d’essere, dal momento che «la rischiosità delle famiglie italiane è rimasta molto bassa dall'inizio della crisi a oggi, al contrario di quanto accaduto in molti Paesi europei, caratterizzati da un forte indebitamento individuale», dato confermato dall'Abi, che attesta come «l'incidenza delle sofferenze dei debitori famiglia si contiene all'1,5% del totale erogato».


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >