BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ISTAT-OCSE/ Fortis: crescita industriale positiva, ma la stagnazione è dietro l’angolo

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Secondo Fortis, «la nostra maggiore resistenza estiva mentre gli altri stavano già rallentando potrebbe essere motivata proprio da un prolungamento dell’attività e del rinvio delle ferie per smaltire gli ordini inevasi». Questo, tuttavia, è ben lungi dal rassicurarci sul futuro. «Tutti gli osservatori, dal Fondo monetario internazionale, all’Ocse, prevedono un generale rallentamento al quale l’Itala non potrà sfuggire e di cui risentirà, in particolare, nell’ultimo trimestre». 

© Riproduzione Riservata.