BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FINANZA/ Forte: caro Sarkozy, un "coccodrillo" condanna la tua Francia

Nicolas Sarkozy (Foto Ansa) Nicolas Sarkozy (Foto Ansa)

La più importante è che il Fondo europeo di stabilità finanziaria (Efsf) perderà a sua volta la tripla A. Finora ce l’ha in quanto la maggioranza dei paesi che lo finanziano (circa il 55%) ha a la tripla A. Togliendola alla Francia, questa cifra scenderà un po’ sotto il 40%. L’Efsf perderà quindi la capacità di raccogliere sul mercato le risorse di cui avrebbe bisogno per arrivare a una potenza di fuoco di mille miliardi. E questo avrebbe delle conseguenze anche per l’Italia.

 

Quali?

 

Sicuramente non avremo più i diktat del direttorio franco-tedesco, perché il fondo europeo non potrà fare granché. Questo naturalmente ci vincolerebbe di meno sul piano politico, ma ci costringerebbe a osservare di più le prescrizioni della Bce e a studiare delle soluzioni alternative all’Efsf su cui non potremmo più contare.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.