BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BTP DAY/ Il consulente: titoli di Stato senza commissioni? Conviene, anche se…

Foto AnsaFoto Ansa

In sostanza: «Oggi, se una persona vuole avere un portafoglio obbligazionario, ritenendo che le azioni soffrano di volatilità maggiore e, di conseguenza, rischi maggiori, deve, tuttavia, acquistare prodotti di diverso genere». Nessuno vieta che la maggioranza del proprio portafoglio possa essere costituita da titoli di Stato italiano, «ma è necessario - conclude - che una quota consista, ad esempio, in corporate bond, in obbligazioni bancarie, obbligazioni di Paesi emergenti, del G7 o del G20.

© Riproduzione Riservata.