BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

ACCONTO IRPEF/ Il commercialista: vi spiego cosa cambia con la riduzione dal 99% all'82%

Fotolia Fotolia

«Occorrerà, ovviamente, quindi, essere oculati e non spendere completamente la quota risparmiata, magari in acquisti di Natale. Tanto più se non si ha la certezza assoluta di disporre, l’anno successivo, delle finanze necessarie a coprire il debito contratto». Non è detto che l’esecutivo non ne abbia tenuto conto. «Probabilmente, in chi ha varato la norma, ha prevalso la volontà di incentivare i consumi».  

© Riproduzione Riservata.