BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BORSE/ La notizia delle dimissioni di Berlusconi su Piazza Affari (il punto con Wall Street)

Foto ImagoeconomicaFoto Imagoeconomica

Quale è la ragione? Esclusivamente politica, perché George Papandreou si è fatto da parte e si è raggiunto un accordo su un governo di coalizione, di salvezza nazionale che, alla fine, dovrà far digerire ai greci le misure che, secondo i mercati, servono per far uscire la Grecia dalla crisi. Ma se ormai la Grecia è alla svolta politica, l'Italia deve aspettare ancora alcune ore. In effetti, dopo la dichiarazione di Berlusconi, cioè che non intende dimettersi prima del voto in Parlamento domani, piazza Affari ha limato i suoi guadagni e, pur restando in territorio positivo, in questo momento il Ftse Mib guadagna l'1,6 percento, mentre lo spread è risalito sui 470 punti. Dall'altra parte dell'Atlantico, da Wall Street non arrivano buone notizie. Gli indici sono in rosso.

© Riproduzione Riservata.