BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BOT DAY/ Il consulente: iniziativa conveniente. Ma occhio agli "inganni" di Soros e Goldman Sachs

Pubblicazione:lunedì 12 dicembre 2011

Foto Ansa Foto Ansa

Anche perché, secondo l’analista,  i settori in cui i cittadini beneficerebbero concretamente e in maniera significativa di uno sconto da parte delle banche sono ben altri. «Mi riferisco, in particolare, all’accesso al credito. Oggi, infatti, la stretta creditizia continua a essere spaventosa». Nulla è cambiato rispetto a poco tempo fa. «Lo sanno bene gli imprenditori, che si trovano a dover accettare dei prestiti a tassi elevatissimi. Certo, dipende dalle condizioni negoziate dalla singola banca con il singolo imprenditore, dalla storia di quest’ultimo e da quanto è in grado di mettere come garanzia. Sta di fatto che, in certi casi, i tassi reali possono arrivare anche al 10-11%».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.