BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LIBERALIZZAZIONI/ L’esperto: dai taxi alle farmacie, Monti "frenato" come Prodi e Berlusconi

Le ferrovie, un settore che non sarà liberalizzato - Ansa Le ferrovie, un settore che non sarà liberalizzato - Ansa

Sta di fatto che lo stallo sin qui determinatosi non è per nulla rassicurante. «Il governo, così, perde credito. Nessuno si aspetta che provvedimenti che attendono il varo da 15 anni siano realizzati in 15 giorni. Ma si ha la sensazione di un temporeggiamento dettato dai medesimi ingessamenti del mondo politico che hanno determinato l’impossibilità per i governi Prodi e Berlusconi di condurre a buon fine le liberalizzazioni auspicate». 

© Riproduzione Riservata.