BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MONETA PADANA (?)/ L'esperto: dietro la sparata di Bossi, il vecchio sogno della secessione

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Quali altri scenari si possono delineare?

C'è un altro scenario di cui si parlava fino a qualche tempo fa: l'euro a due velocità. Da una parte l'euro forte di Germania, Francia (anche se ultimamente sembra in declino), Belgio, Olanda e altri Paesi nord europei. E dall'altra l'euro debole di Italia, Grecia, Portogallo e Spagna. È uno scenario che oggi mi sembra sia meno considerato rispetto al ritorno delle valute nazionali.

Torneremo a maneggiare la lira, dunque?

Qualcuno dice che ci sia già una soluzione tecnica senza bisogno di ristampare la lira o il marco: mettere il timbro nazionale di ogni Paese sui biglietti euro esistenti. Ma su questo scenario, tornando a Bossi, il suo discorso implica qualcosa che va ben oltre al semplice ritorno della lira: si sta parlando di un'indipendenza della Padania dal resto dell'Italia.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
14/12/2011 - senso pratico padano? (Sergio Palazzi)

E' sufficiente la chiusura dell'esperto: "mettere un timbro sulla banconote per distinguerle" per capire quanto sia praticabile e a quali costi la proposta della Lega, a meno di una guerra civile e/o del disfacimento di tutte le economie europee. Basterebbe non starli ad ascoltare e non dargli cassa di risonanza...