BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CONTI CORRENTI/ L’esperto: bollo "abolito" in banca e in posta, ma attenzione alle polizze vita

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Al di là del bollo sui conti correnti bancari, la manovra di Monti, già nel testo originario approvato dal Consiglio dei ministri del 4 dicembre scorso, prevede un’imposta sui titoli finanziari proporzionale all’importo detenuto, che si estende oltre i dossier titoli detenuti in banca. «Bisognerà verificare bene il testo definitivo della legge, ma per ora possiamo dire che ne saranno esclusi i fondi pensione e sanitari. Molto probabilmente saranno esentati anche i conti deposito, mentre dovrebbero essere sottoposte a imposta di bollo le polizze vita finora rimaste escluse».

© Riproduzione Riservata.