BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MANOVRA/ Pensioni (anzianità), Imu (figli a carico), bollo sui conti correnti: le novità contenute nelle ultime modifiche

Pubblicazione:

Mario Monti (Foto Imagoeconomica)  Mario Monti (Foto Imagoeconomica)

Cambia anche la tassa dell’1,5% sui capitali “scudati”. Ci sarà un’imposta sull’anonimato dello 0,4% da pagare ogni anno (che per il 2012 e il 2013 sarà elevata all’1%), che dovrà essere versata dagli intermediari che hanno gestito il rientro dei capitali con lo scudo fiscale, garantendo così l’anonimato. Il quale cadrà nel caso non si provveda al versamento.

Arriva anche un tetto sui compensi (al di là dello stipendio) dei dipendenti pubblici che non potranno superare il trattamento economico del primo presidente della Corte di Cassazione. Questo limite dovrà essere determinato con decreto del governo entro 90 giorni.

Modifiche anche per la tassa sul lusso. Infatti, a cinque anni dall’immatricolazione, si ridurrà il superbollo sulle auto di lusso. Riduzione dopo cinque anni anche per la tassa sul posto barca degli yatch.

Per quel che riguarda le liberalizzazioni, viene confermata l’esclusione dei taxi. Per il capitolo farmacie, bisognerà attendere il parere dell’Agenzia italiana del farmaco.

Infine, viene allentata la stretta sulle Province: non ci sarà l’addio automatico per gli organi in carica fissato per il 2013.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.