BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BORSA/ Indicazioni e analisi tecnica dei mercati al 28 febbraio 2011

Pubblicazione:

Foto Fotolia  Foto Fotolia

L’ultima settimana ha visto i principali listini azionari indebolirsi sulla scia delle turbolenze geo-politiche del Nord Africa. La destabilizzazione di Egitto, Libia, Tunisia porta giustificati timori sui mercati finanziari, soprattutto legati alle forniture di gas e petrolio. Anche se il governo italiano ha subito voluto precisare che il nostro gas arriva dalla Russia, tutto il resto del mondo guarda con estrema preoccupazione la fornitura di petrolio di cui la Libia è uno dei principali attori. I dati macro americani sono stati tutto sommato positivi in settimana, case e fiducia consumatori. Andiamo subito a vedere dal punto di vista tecnico la situazione sui principali listini.

DOW JONES

Nei video delle ultime settimane spiegavo come il trend rialzista fosse ancora stabile, come visibile dal canale facilmente individuabile. La nota dolente è arrivata quando i prezzi sono andati a incontrare la trendline ribassista di lungo periodo che ha frenato il movimento rialzista. Lo stocastico ci aiuta a capire che il probabile raggiungimento di area 20 potrebbe portare un ulteriore allungo ribassista nelle prossime giornate.

 

 

DAX

Anche il principale indice europeo si trova ancora all’interno di un trend rialzista e questo ritracciamento ha portato i prezzi ad appoggiarsi alla MM50exp che in questo memento funge da supporto. La tenuta di tali livelli consentirebbe il proseguimento del rialzo. Al contrario il break out ribassista aprirebbe la strada verso la MM100exp in area 6,950.

 


  PAG. SUCC. >