BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PIAZZA AFFARI/ Consob e Consiglio europeo contro l’attacco speculativo

Pubblicazione:

Foto Imagoeconomica  Foto Imagoeconomica

SPECULAZIONE: LA CONSOM E IL CONSIGLIO EUROPEO IN AZIONE - Il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy ha convocato, per domattina, una riunione di emergenza per discutere l’attacco speculativo senza precedenti all’Italia. Alla riunione di lunedì prenderanno parte anche il presidente della Commissione europea, Jose Manuel Barroso, il presidente della Bce Jean-Claude Trichet e il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker. Al vertice si discuterà anche del secondo pacchetto di aiuti alla Grecia. L’attacco speculativo ribassista  scatenatosi in seguito agli scandali politici, all’indebolimento del ministro dell’Economia Giulio Tremonti, e alle voci riguardanti le sue dimissioni (con l’effetto di far piombare Piazza affari, venerdì, a -3,47%) ha messo in azione anche la Consob che sta esaminando, in queste ore, le contromisure necessarie.

Lunedì mattina, alla riapertura delle operazioni, agli investitori potrebbe essere imposto il divieto di vendere «allo scoperto», un termine che indica la vendita di azioni il cui venditore non possiede materialmente. Si tratta di un’operazione foriera di speculazione ribassista, proibita in molti paesi e parecchio limitata in Italia.


  PAG. SUCC. >