BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE UE/ Video, nasce il fondo salva stati. Firmato l’accordo per l’Esm

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

NASCE IL FONDO SALVA STATI - L’Eurogruppo (l’insieme dei ministri delle Finanze della zona Euro) ha istituito l'Esm (European Stability Mechanism). Oggi è stato firmato il trattato che dà vita al meccanismo di salvataggio permanente dei Paesi dell’Euro. Sarà operativo dal primo luglio del 2013 e andrà a sostituire l'Efsf (European Financial Stability Facility) e l'Esfm (European Financial Stabilisation Mechanism), gli organismi che sono stati posti in essere per espletare la funzione di salvataggio di Irlanda e Portogallo. L’Esm avrà in dotazione un fondo da 500 miliardi di euro. Al vertice pare che fosse presente anche John Lipsky, vice-direttore generale del Fondo monetario internazionale, che in seguito all’arresto di Dominique Strauss-Kahn ne ha fatto le veci fino all’arrivo alla dirigenza dell’Fmi di Christine Lagarde.

Può significare che Washington, che dell’Fmi è principale “azionista”, intenda prendere parte al salvataggio della Grecia. Questo, infatti, è stato uno dei principali argomenti discussi al vertice, con la seconda tranche di aiuti e la possibilità di entrare nel piano di salvataggio anche per gli investitori privati. Ieri, in mattinata, si erano diffuse voci secondo le quali la riunione sarebbe stata convocata appositamente allo scopo di discutere della situazione dei mercati borsistici italiani, sotto un attacco speculativo ribassista, da venerdì, senza precedenti. In rappresentanza dell’Italia era presente il ministro dell’Economia Giulio Tremonti.

 

GUARDA IL VIDEO DELLA FIRMA DEL TRATTATO

 


  PAG. SUCC. >