BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

PENSIONI/ Nella manovra tagli per tredici milioni di italiani

FotoliaFotolia

Per il deputato Pd Cesare Damiano, ex ministro del lavoro, si tratta di una stretta inaccettabile sulle pensioni. «Al tempo del governo Prodi avevamo fermato per un anno l'indicizzazione delle pensioni ma di quelle otto volte il minimo. E contemporaneamente avevamo destinato risorse alle pensioni più basse attraverso l'istituzione della quattordicesima. Quindi avevamo fatto un intervento redistributivo dall'alto verso il basso».

© Riproduzione Riservata.