BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

BORSA/ Piazza Affari torna positiva. In rialzo i futures di Wall Street

Piazza Affari torna a marciare in territorio positivo, con gli indici che sono risaliti fino al +1,3%. Il merito è forse dei futures su Wall Street che al momento sono positivi

Piazza Affari (Foto Imagoeconomica)Piazza Affari (Foto Imagoeconomica)

Piazza Affari torna a marciare in territorio positivo. Dopo aver cominciato la giornata in rialzo e aver poi subito una brusca virata in rosso, fino a perdite superiori al 2%, gli indici della Borsa italiana sono risaliti fino al +1,3%. Torna positiva anche Madrid, che guadagna lo 0,2%, mentre restano in rosso Francoforte (-2,5%) e Parigi (-0,4%). La nuova “svolta” potrebbe essere dovuta al fatto che i futures su Wall Street sono positivi.

Sul listino principale di Milano, in evidenza ci sono Bpm (+7,2%), Lottomatica (+5,2%), Buzzi (+4,2%), Tod’s (+4%) e Parmalat (+4%). Unicredit guadagna il 2%, mentre Intesa Sanpaolo il 3,9%. In rialzo anche Fiat (+3,9%). Vanno male, invece, Telecom (-1,9%), Enel (-1,5%), Eni (-1,5%), A2A (-0,8%) e Snam (-0,7%).

Prosegue anche il buon momento dello spread tra Btp e Bund che oscilla intorno ai 280 punti base. La situazione dei Bonos spagnoli è leggermente migliore, dato che si aggira sui 270 punti base. Un po’ di pressione resta sui titoli di stato francesi, dato che il differenziale tra Oat e Bund è a circa 89 punti base, vicino al record di 90 toccato nei giorni scorsi. I Btp decennali al momento pagano quindi un rendimento del 5,1%.