BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

DOWNGRADE ITALIA/ Berlusconi: colpa dei media. S&P: facciamo solo valutazioni apolitiche

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

S&P ha specificato, inoltre, come il taglio sia frutto di un’analisi «dettagliata e indipendente delle prospettive economiche e fiscali dell'Italia». La stessa manovra si porrebbe obiettivi giudicati troppo ambiziosi, mentre l’Italia – è il nodo di fondo – appare strutturalmente incapace di risolvere le questioni chiave, «come gli ostacoli strutturali alla crescita, il basso tasso di partecipazione al lavoro e mercati dei servizi e del lavoro troppo strettamente regolati».

© Riproduzione Riservata.