BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FINANZA/ Altro che Tobin Tax, prima fermiamo i grandi speculatori (come fa Hollande)

Pubblicazione:venerdì 16 novembre 2012

Infophoto Infophoto

In tal senso, è necessario ripristinare la distinzione esistente sino a diversi anni fa: «Quella tra banche che hanno nella loro ragione sociale la tutela del risparmio raccolto attraverso la clientela ordinaria (banche commerciali, casse di risparmio e istituti del credito cooperativo) e banche d’affari, che operano anche secondo una logica speculativa, esponendosi anche su prodotti ad alto rischio. E’ auspicabile che tale distinzione venga affermata sia a livello europeo che mondiale». 

 

(Paolo Nessi)

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.