BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIGANOMICS/ L’antiterrorismo va “in pensione” e Fiat punta dritto sul Corriere

Pubblicazione:venerdì 16 novembre 2012

Bernabè da bere. Le telecamere birichine (siano benedette) ci hanno fatto vedere giovedì sera i vip che alla spicciolata entravano in Campidoglio per partecipare a una cena di gala (si dice così?). Andavano quasi di fretta per sfuggire all’intervistatrice che li incalzava per sapere se a richiamarli lì a quell’ora non fosse invece una riunione di Bilderberg, quello che secondo alcuni sarebbe un club di superpotenti internazionali che di tanto in tanto, quando trovano un momento libero, si riuniscono per decidere le sorti dei comuni mortali (a questo proposito sorprende la presenza di giornalisti come Lilli Gruber e Gianni Riotta). Finalmente è uscito sulla soglia Franco Bernabè, presidente di Telecom Italia e membro del suddetto club. Sorridendo ha detto che quella serata non era altro che una cena offerta a personaggi importanti da Telecom Italia. In seguito a questa notizia, finito di scrivere questo Giganomics, chiamerò la mia banca e darò mandato di vendere le obbligazioni Telecom che possiedo. Preferisco non espormi con un debitore pieno di problemi e di debiti che perde tempo in serate che ricordano la Milano da bere.

 

giganomics.it@gmail.com

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.