BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FINANZA/ Sapelli: all’Italia non serve più l’Europa

Angela Merkel (Infophoto) Angela Merkel (Infophoto)

In questo orizzonte quello che l’Italia dovrebbe chiedere all’Europa è una chimera: all’Europa gli italiani si sono per lungo tempo illusi di dovere e potere chiedere aggregazione contro disgregazione, stabilità contro instabilità, obbiettivi a lungo termine anziché a breve, strategia invece che tattica. Il resto doveva essere una conseguenza: ossia la riforma delle banche dividendo quelle d’affari dalle commerciali, la riforma della Bce assimilando il suo statuto alla Fed, un codice transatlantico di governance finanziaria che superasse le divisioni delle culture di controllo. Tutte chimere che l’Europa teutonica si ostina a non concedere.

Così di disgregazione oligarchica prima si decade… poi si muore.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
20/11/2012 - commento (francesco taddei)

per sapelli la solitudine sta nel comando europeo germania-francia e quello mondiale negli usa. poi però non lamentiamoci se a nessuno gliene importa di ignavi come noi.