BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ Ocse contro Goldman Sachs: l'Italia è fallita o sta meglio?

Mario Monti (Infophoto) Mario Monti (Infophoto)

Goldman Sachs è un’organizzazione che mira soprattutto a fare soldi, e quindi non credo che possa permettersi di fare dichiarazioni come quella sull’Italia per scopi di propaganda e poi avere effetti negativi per i suoi investitori solo per fare un piacere a Monti.

 

Allora che cosa è successo?

 

I titoli italiani hanno uno spread che è eccessivo rispetto alle valutazioni che si potrebbero dare. La virata di Goldman Sachs dipende dal fatto che le banche inglesi e americane erano convinte che tra l’estate e l’autunno 2012 la Grecia sarebbe uscita dall’euro, e che all’inizio del 2013 ci sarebbe stata una crisi tale per cui anche l’Italia rischiava di uscire. Ora si sono rese conto che tutto ciò non accadrà, e quindi stanno modificando la loro linea finanziaria. Goldman Sachs ha deciso di annunciarlo pubblicamente allo scopo di generare una inversione di rotta per cercare di guadagnarci sopra.

 

Nessuna lettura politica quindi?

 

Tutto ciò ha a che fare con Monti molto marginalmente, e riguarda soprattutto il fatto che l’Italia non era sull’orlo della catastrofe quando Berlusconi si è dimesso e non è stata salvata da Monti con una manovra modesta che poteva essere fatta da chiunque altro. La verità è che l’Italia ha dei caratteri strutturali che non meritano un giudizio negativo come quello che si è dato. Si è esagerato a dipingere uno scenario negativo per ragioni politiche e adesso si cerca di correggerlo dicendo che Monti ha fatto un miracolo. Invece c’è stato un piccolo aggiustamento come tanti che sono stati fatti in passato, e quindi adesso Goldman Sachs ne prende atto.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
28/11/2012 - Italia è grave c'è un dottore con una cura buona? (claudia mazzola)

I debiti non riusciamo a pagarli più, noi piccole imprese. Ha ora chiamato la direttrice della banca per dirmi che siamo in rosso. Attenzione perché, da nuovo decreto, se andiamo sotto oltre i 500 euro, c'è un costo di 30 euro. GRAZIE PER GLI AIUTI!