BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIGANOMICS/ Monti “delude” i mercati. Berlusconi e Bersani si sfidano anche in Borsa

Chi ha rotto il c... Rai 3 è da sempre un problema per la sua faziosità e la sua incapacità di fare informazione degna di comparire su una rete pubblica, pagata dal canone dei cittadini che avrebbero almeno il diritto a un minimo di rispetto. Ieri sera Aldo Cazzullo, intervistato da Fabio Fazio, ha detto che oggi ci sono dei nuovi torinesi, molto migliori di quelli di un tempo abituati all’understatement. Fra i campioni di questo nuovo che avanza ha citato Luciana Littizzetto. Io sono torinese e mi sono sentito insultato da questa affermazione. Anzi, per citare la Littizzetto stessa, lei, Fazio, Cazzullo e tutta Rai 3 mi hanno rotto il c...

 

Mediaset e Monte Paschi. Una classifica elaborata dalla Borsa italiana indica quali sono stati, fino a oggi, i titoli peggiori dell’anno. Mediaset e Monte dei Paschi di Siena si contendono il primo posto. È divertente vedere l’azienda di Silvio Berlusconi e la banca guidata dal Pd di Pierlugi Bersani competere per un altro primato. È davvero uno scontro a tutto campo.

 

Mancano notizie/1. Non sappiano più nulla di Giovanna Melandri, la parlamentare del Pd sistemata dalla politica sulla poltrona di presidente del museo Maxxi di Roma, pur non avendo titoli e competenza. Ha poi davvero rinunciato alla stipendio, come promesso? Alcuni maligni dicono di averla vista girare su un’auto blu: è vero? Ha già distribuito incarichi e consulenze ai soliti amici?

 

Mancano notizie/2. Allora questa la7 non si vende più? Pare proprio sia così: a Telecom Italia è utile avere una tv in questa fase di accesa campagna elettorale. È utile schierarla compatta per i futuri vincitori. Sperando che, una volta al potere, ricordino e ricambino.

 

giganomics.it@gmail.com

 

© Riproduzione Riservata.