BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Economia e Finanza

CROLLO MUTUI/ Modiano: una patrimoniale può far ripartire l’economia

foto Infophotofoto Infophoto

Per prima la regolamentazione della concorrenza. Occorre abbattere tutto ciò che ha a che fare con i malfunzionamenti del mercato e la cristallizzazione di posizioni di monopolio, fattori connessi alle liberalizzazioni sul mercato dei beni e dei servizi. Poi, non guasterebbe maggiore solidarietà all'interno del mondo del lavoro. Non si tratta di flessibilità del mercato: nel nostro Paese ne abbiamo anche troppa, mi riferisco alla capacità di assumersi, collettivamente, gli oneri della crisi. Sarebbe corretto che chi ha di più dia in modo proporzionale.

 

Intende una maggiore e più mirata tassazione?

 

Io ricordo sempre che ai tempi di Eisenhower, l'aliquota massima per i ricchi era il 91%, mentre durante l'era Nixon era al 70%. Trovo che sia una cosa più che giusta aumentare per un certo periodo la tassazione per chi è più fortunato, a vantaggio dei più poveri e di una maggior tenuta dei servizi che servono al benessere della parte debole della cittadinanza. 

© Riproduzione Riservata.