BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIAT/ L'esperto: così i risultati di Chrysler diventano un "peso" per Marchionne

Pubblicazione:

Foto Imagoeconomica  Foto Imagoeconomica

Sarà la strategia di espansione a decidere questo nuovo partner, quindi dipende dalle scelte di Marchionne, ma ancora non si vede nulla di concreto e le possibilità sono ancora tutte aperte. Suzuki potrebbe rappresentare una buona soluzione, mentre Peugeot in Asia c’è, ma non va molto forte, quindi forse non sarebbe il partner migliore. Sia con Suzuki che con Peugeot, la Fiat ha siglato degli accordi produttivi, attraverso i quali fornirà una serie di motori alla casa giapponese e con cui farà dei modelli insieme all’azienda francese, ma da questo a parlare di una vera partnership e di una reale fusione manca ancora davvero tanto». 

 

(Claudio Perlini)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.