BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

REDDITOMETRO/ Il commercialista: per imprese e famiglie effetti positivi

Pubblicazione:giovedì 2 febbraio 2012

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Resta il fatto che, come affermava Paolo Costanzo su queste pagine, la discrezionalità del controllore fiscale potrebbe determinare gravi danni ai cittadini. Nel caso in cui, ad esempio, un finanziere troppo “solerte” stabilisca che il contribuente ha torto a prescindere. «Il cittadino ha diritto a opporsi all’atto arbitrario. Il problema consiste nella celerità, nella qualità e nella professionalità nella giustizia tributaria. Essa, infatti, è sempre stata tenuta, tradizionalmente, ai margini. Non ha mai goduto, cioè, degli stessi strumenti cautelativi e delle medesime garanzie della giustizia ordinaria». 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.