BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UE/ L’esperto: vi spiego la sfida di Monti e Cameron all’asse Merkel-Sarkozy

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Decisamente significativa l’adesione della Gran Bretagna. «Allora – spiega Colombo - si era sfilata dal dibattito europeo perché considerava il rigore tedesco tropo vincolante per la propria economia, governata in forte debito di bilancio (cosa che, del resto, può fare perché dispone di una banca autonoma); ma il principale elemento su cui si era trovata in difficoltà era il trattamento riservato ai mercati finanziari, con l’ipotesi di introdurre una Tobin Tax». Considerando che la City crea il 9 per cento del Pil del Regno Unito, la proposta non la entusiasmava. «Ma sul resto, in particolare sui punti espressi nella lettera, si è sempre trovata in linea con gli altri Paesi europei, specialmente con il nostro».

(Paolo Nessi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.