BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Pelanda: c’è una "talpa" che aiuta Monti dalla Germania

Pubblicazione:lunedì 6 febbraio 2012

Mario Draghi (Foto Imagoeconomica) Mario Draghi (Foto Imagoeconomica)

Tra l’altro, Draghi ha avuto il permesso sottobanco dei tedeschi per agire così pragmaticamente, ma non necessariamente continuerà ad averlo, anche se un altro pacchetto di liquidità fino a un trilione di euro, che in effetti potrebbe attutire la recessione in atto, sarà reso disponibile a costo minimo entro fine febbraio. Ma, detto questo, suggerisco di apprezzare il lato positivo della ripresa di fiducia sull’Italia e sull’Eurozona piuttosto che marcare i difetti del Napolitano-Monti e la fragilità dell’architettura europea.

Alla fine non importa come otterremo la fiducia, l’importante è riconquistarla, e la via intrapresa pare buona. Quindi dobbiamo consolidare la tendenza, lasciando da parte fastidi ideologici e critiche di dettaglio. Come? Mostrando un’Italia compatta, capace di fare riforme realistiche, che continuerà a essere tale anche dopo le elezioni del marzo 2013. Questo è il progetto nazionale a cui tutti possiamo e dobbiamo partecipare.

 

www.carlopelanda.com



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.